Commissioni di finanziamento: quanto costa usare il Moltiplicatore?


Quando usi il Moltiplicatore e mantieni aperta una posizione durante la notte, ti viene addebitata una commissione di finanziamento. Questo importo ti viene addebitato giornalmente alle 00:00, ora italiana. Per trasparenza, la commissione di finanziamento è chiaramente indicata nella schermata Dettagli di ciascun prodotto.


Se non uso il Moltiplicatore, devo pagare una commissione di finanziamento?


Se non usi il Moltiplicatore, non paghi alcuna commissione di finanziamento. Prima del 3 febbraio 2019, per alcuni prodotti (come le criptovalute) veniva addebitata una commissione di finanziamento anche se non veniva usato il Moltiplicatore. Questo non avviene più.


La commissione di finanziamento si applica a tutti i prodotti?


Non applichiamo commissioni di finanziamento ai futures sul petrolio (US OIL). Per tutti gli altri prodotti, si applicano le regole qui sotto.


Come viene calcolata la commissione di finanziamento?


La commissione di finanziamento è una percentuale del valore totale del trade. Il suo calcolo varia a seconda del tipo di prodotto (distinguiamo tra criptovalute e altri prodotti) e della direzione del trade (al rialzo o al ribasso). Vediamo i vari casi nel dettaglio.


1.       Tutti i prodotti tranne le criptovalute


Per tutti i prodotti ad eccezione delle criptovalute, il tasso di finanziamento si basa sul tasso interbancario locale (EONIA per i prodotti europei, LIBOR USD per i prodotti statunitensi), il quale viene aggiunto o sottratto ad uno spread annuale fisso del 2,5%.


Ai trade al rialzo viene applicata la seguente formula:


commissione di finanziamento = (valore totale attuale del trade) * (tasso interbancario locale + 2,5%) * (1 / giorni all'anno)


Ai trade al ribasso, applichiamo invece questa formula:


commissione di finanziamento = - (valore totale attuale del trade) * (tasso interbancario locale - 2,5%) * (1 / giorni all'anno)


Contiamo 360 giorni all'anno per i prodotti denominati in EUR e USD, e 365 per i prodotti denominati in GBP. Come detto, la commissione di finanziamento viene addebitata solo quando si utilizza un Moltiplicatore.


2.    Criptovalute


Per quanto riguarda le criptovalute, sui trade al ribasso non applichiamo alcuna commissione di finanziamento.

 

Per i trade al rialzo invece, applichiamo un tasso fisso: 20% annuo su Bitcoin e 25% annuo sulle altre valute.

Pertanto, le formule per calcolare le commissioni di finanziamento sui trade al rialzo su criptovalute saranno:


per Bitcoin:


commissione di finanziamento = (valore totale attuale del trade) * (20% / giorni all'anno)


per altre criptovalute:


commissione di finanziamento = (valore totale attuale del trade) * (25% / giorni all'anno)

 

Come detto, la commissione di finanziamento viene addebitata solo quando si utilizza un Moltiplicatore. Per le posizioni senza Moltiplicatore non viene addebitata alcuna commissione di finanziamento.


Esempio di calcolo di una commissione di finanziamento


Supponiamo che tu investa € 100 con un Moltiplicatore x5 facendo un trade al rialzo in un CFD su un titolo europeo. Fino a quando la posizione rimarrà aperta, ogni giorno successivo alla sua apertura, alle 00:00, ti verrà addebitata una commissione giornaliera pari al tasso applicabile moltiplicato per il valore totale del trade, che equivale a € 500. Il tasso applicabile a sua volta sarà uguale alla somma del tasso EONIA di quel giorno e dello spread annuale del 2,5%, diviso per 360. Supponendo che il tasso Eonia di quel giorno sia pari a -0,371%, la formula sarà questa:


commissione di finanziamento = (€ 500) * (-0,371% + 2,5%) * (1/360)


Perciò la commissione di finanziamento giornaliera che dovrai pagare sarà pari a € 0,03.

 

Altre domande? Puoi sempre contattarci via chat o scrivendo a support@getbux.com.